C.F.S.? (Cosa facciamo stasera): Venerdì al Mosaico C@fe

Venerdì al Mosaico C@fe

Cari amici venerdì  19 ottobre, nuovo appuntamento live al Mosaico C@fè  con gli Oniric, promettente duo beneventano.

La band, nata nel 2005, è composta da Carlo De Filippo e Gian Piero Timbro. I due iniziano a portare avanti questo progetto fino alla registrazione di “Suggestioni", un demo composto da quattro tracce in chiave semiacustica che mescolano sonorità tristi con momenti di psichedelia e sperimentazione. Le prime due tracce in inglese mentre le altre due presentano strofe in italiano dando un impatto più diretto e comunicativo specialmente nei concerti. 
La linea compositiva degli Oniric è caratterizzata da una vena dark e gothic sempre presente, atmosfere tristi, malinconiche e struggenti. L’intero lavoro è stato concepito in chiave semiacustica, ma nei concerti live il duo si avvalora delle collaborazioni di Carmine Martone, Marco Rabuano e Luigi De Luca. La band recentemente si è aggiudicata il primo posto al concorso per gruppi emergenti “Sannio rock festival” tenutosi a Cacciano di Cautano con il brano “The rest will flow”. Premiato, inoltre, il batterista del gruppo Carmine Martone  come miglior musicista. Progetto molto interessante quello degli Oniric, che ha riscosso buon successo tra la critica on line ed il pubblico locale in attesa di un nuovo lavoro.

Inizio concerto ore 22.30 > ingresso libero