C.F.S.? (Cosa facciamo stasera): Solot Compagnia: Guscio e animale

Solot Compagnia: Guscio e animale

Al Mulino Pacifico di Benevento


SOLOT COMPAGNIA STABILE DI BENEVENTO
presenta
Guscio e animale

La verità… in guerra la prima vittima è la verità… e perché la verità si concede solo all’orrore? Perché le cose diventano vere solo nella morsa della disperazione? E poi… la verità di chi? È uno spettacolo sulla verità, c'è l'odio e la violenza e c'è la pace, c'è la morte e c'è l'amore e c’è soprattutto la guerra, l'odio, la vendetta. La parte più buia di noi e di quello che c'è fuori di noi rappresentata attraverso la vicenda di un piccolo gruppo di persone, capaci però di diventare simboli dei vari aspetti con cui al giorno d’oggi le guerre ci assediano di nuovo, dall’ex Jugoslavia all’Afghanistan, dalla Cecenia al Medio Oriente, fino ai conflitti tribali africani: ritroviamo, personificati, l’asprezza, il dolore, la ferocia, l’empietà di cui ogni guerra è carica, e soprattutto la vendetta come sentimento che le guerre lasciano in eredità per generazioni. Quando si può considerare davvero conclusa una guerra per chi ne ha subito le ffese? Un ideale può giustificare la violenza? Chi è vittima e chi è carnefice in una situazione estrema?
Esiste la possibilità di essere risarciti quando è la morte a rappresentare il debito?
La geografia dello spettacolo è illusoria.
Dove siamo? Siamo dentro il testo, lì e solo lì, messi faccia a faccia con le parole; tutto insieme, parola per parola, nient'altro