C.F.S.? (Cosa facciamo stasera): aprile 2008

Mercoledì Arci: Caramel

Caramel foto 0

A Beirut, alcune donne lavorano in un istituto di bellezza: Layale (Nadine Labaki), innamorata di un uomo sposato, Nisrine (Yasmine Al Masri), che sta per sposarsi e non sa come dire al futuro sposo che ha già perduto la verginità, Rima (Joanna Moukarzel), che non riesce ad accettare di essere attratta dalle donne, Jamale (Gisèle Aouad), ossessionata dall'età e dal fisico, e infine Rose (Siham Haddad), che ha sacrificato i suoi anni migliori e la sua felicità per occuparsi della sorella Lili (Aziza Semaan).

Nel salone, tra colpi di spazzola e cerette al caramello, si parla di sesso e maternità, con la libertà e l'intimità propria delle donne.
Nadine Labaki, insieme protagonista e regista del film, ci propone un affresco sulle donne, che non mancherà di andare dritto al cuore delle spettatrici, ma non solo. Un acquerello a tinte delicate, mai volgari, che tratta però temi di scottante attualità: la guerra, la convivenza tra cristiani e musulmani, il mischiarsi di abitudini ed etnie differenti. Stupiti, contempliamo come i problemi del mondo femminile siano sempre gli stessi, anche se il progresso sembra essersi fermato agli anni '80. Le donne fanno scudo, insieme, per affrontare le difficili realtà da cui sono circondate ed assalite.
Con colori e fotografia degni dei pittori fiamminghi, Labaki poggia lo sguardo sulle dolci malinconie quotidiane, senza cadere nello scontato o nello stucchevole, e riuscendo a raccontare ben sei storie in una sola, senza che nessuna prenda il sopravvento. Narra attraverso gli occhi, i suoni, gli odori, in modo così pregnante da convincerci di poter toccare e assaporare, come se fossimo realmente immersi nell'atmosfera della ben bilanciata sceneggiatura.
Una parola a parte va indubbiamente spesa per la colonna sonora, dosata con saggezza, sempre presente e non stancante, che non mancherà di far ricordare il suo autore, Khaled Mouzanar.

CAI: Escursione a Monte Rosa

Taburno-Camposauro: Piana di Prata (m 784) - S. Michele in Camposcuro (m 1167) – Monte Rosa (m 1270)

Difficoltà : E (percorso di difficoltà escursionistica)
Dislivello: 500m
Durata: 5 ore

Appuntamenti

    ore 8.30 Appuntamento a Piazza Risorgimento e partenza con mezzi propri.

    ore 9.30 Appuntamento alla Piana di Prata per inizio escursione.

    ore 16.00 Orario presunto di ritorno a Benevento.

Attrezzatura: scarpe da trekking, giacca impermeabile o mantellina antipioggia, cappello, colazione a sacco, borraccia.

Live@mosaico - Free entry: Moodrama

Il progetto Moodrama nasce nel 2004 dall’incontro di Francesco Galdieri, compositore, e Simona Tortora, cantautrice, il cui sound è frutto delle diverse frequentazioni musicali di entrambi. Le sonorità dei Moodrama spaziano dal trip hop al rock, dal pop al jazz e nel dicembre 2005 realizzano il primo cd autoprodotto. Tra le partecipazioni:

Maggio 2005: Al centro della musica - rassegna jazz organizzata dall’associazione culturale Genesis. Apertura concerto del Francesco Nastro Special Quintet (Pagani-SA)

Giugno 2005: Fair Play - esibizione (Salerno) - Settembre 2005: Stereolab concorso musicale organizzato dall’associazione musicale Laboratorio Sonoro - vincitori del premio miglior voce (M.S. Severino-SA) -- Dicembre 2005: Presentazione CD Glam Art Gallery (Salerno) -- Febbraio 2006: Arezzo Wave - finalisti regionali -- Maggio 2006: Vario Festival - apertura concerto 24Grana e Almamegretta -- Agosto 2006: World Festival - esibizione (Eboli-SA) - Dinamismi Museali – esibizione (Salerno) -- Agosto 2007: Today’s I’m in Rock – esibizione (Capaccio-SA).

per maggiori informazioni e contatti visita il nostro sito http://ilmosaicosociale.it

Lunedì Letterari: "L'amore ceco"

amorececo

Presso la Sala Rossa delle Lauree in Piazza Guerrazzi, Benevento. L'Associazione Umanitas ospiterà la scrittrice Giuseppina de Marco per la presentazione del suo nuovo libro "L'amore Ceco".

Ail Campania:serata Guido Lembo

L'Ail Campania (Associazione italiana contro le leucemie) ha organizzato uno spettacolo con Guido Lembo presso il teatro Augusteo di Napoli.

I proventi saranno INTEGRALMENTE impiegati per la realizzazione di una sezione pediatrica oncologica.

Da Benevento sarà disponibile un servizio bus che partirà alle ore 17.30 dalla Chiesa di S. Gennaro.

Il costo del biglietto è di € 25, trasferimento in bus gratuito.

Sarà un'occasione per trascorrere una piacevole serata insieme ed allo stesso tempo fare beneficenza.

Gli interessati possono contattare l'organizzatrice, all'indirizzo email monicachiusolo chiocciola hotmail.com

Sostieni AIL,sostieni la ricerca.

MosaicoC@fè: Live@Mosaico-TAMMORROCK

Sabato 19 Aprile, h:22.00, free entry

TAMMORROCK

Folk rock

Si tratta di una rivisitazione in chiave moderna, con risvolti rock e blues, della musica popolare ed etnica, in particolare di quella campana, ma anche nel folklore del nord Europa e del sud America.

Il live porta gli spettatori in un mondo di ritmo, suoni e melodie trascinanti, magiche ma familiari, mistiche ma rassicuranti. Si fondono la riscoperta della tammorra e la magia della fisarmonica, in un esplosione di sonorità ancestrali che rivivono come per incanto.

Non mancate!

per maggiori info e contatti visita il nostro sito http://ilmosaicosociale.it

Mercoledì Arci:Biùtiful cauntri

"Napule è nu sole amaro, Napule è 'na carta sporca e nisciuno se ne importa", tranne Raffaele Del Giudice, un educatore ambientale resistente, che proprio non ci sta a guardare i rifiuti divorare la sua terra e le polveri di amianto saturare il suo cielo.
A venticinque chilometri da Napoli, nei comuni di Giuliano, Qualiano, Acerra e Villaricca, il gregge pascola prima di essere abbattuto e gli agnelli, uccisi dalla diossina, si decompongono come fiori sui prati. L'eco-mafia, che produce più morti di una qualsiasi altra attività criminale, non è un espediente narrativo e Raffaele Del Giudice non è un attore.Biùtifil cauntri, il documentario di Esmeralda Calabria, Andrea D'Ambrosio e Peppe Ruggiero, è materiale più reale del reale, è un grande storia di impegno civile sostenuta da una poetica originale, che serve a raccontare un territorio umano e geografico lasciato a se stesso. Le fuoriuscite del cobalto dalla fabbrica di Montefibre hanno contaminato fragole e pomodori, le discariche abusive e i chilometri di spazzatura e sacchetti hanno avvelenato pecore e bufale, quelle del pregiato latte bufalino che diventa mozzarella "elastica e resistente al primo morso". Gli agricoltori e i pastori campani sono soli contro le sopraffazioni e la ricerca del profitto, contro i trafficanti di rifiuti e la camorra casertana, contro le connivenze tra imprenditoria e politici, contro l'assenza dei controlli e l'arroganza dei poteri forti, contro il silenzio della stampa e la complicità degli organi statali. Nella biùtiful cauntri del titolo, brevi ritratti senza parole ma densi di dolore si alternano con le testimonianze di un'allevatrice di agnelli, di agricoltori, di pastori, di un sindaco, di un procuratore e di un educatore ambientale, in lotta perenne con i crimini del territorio e con una forza che avvelena i loro cari, le loro terre e i prodotti che finiscono sulle nostre tavole. Gli autori leggono quella realtà facendo un passo indietro, sottraendo la loro presenza agli occhi dello spettatore, declinando il narratore fuori campo e onnisciente per cercare nella campagna campana le persone che avrebbero potuto diventare i personaggi principali, perché il cinema funziona soprattutto attraverso l'identificazione. Entra in gioco in questo modo uno sguardo umano, che i documentaristi coltivano, partecipando (a distanza) alla realtà.Uno sguardo laico, lontano da diffusi ideologismi, capace di cogliere la crisi etica e politica del Bel Paese, dove il male è "a norma" come le discariche abusive e i reati ambientali non sono contemplati dal Codice penale.

Alle ore 21.30, a conclusione del secondo spettacolo, intervengono:
- Andrea D'Ambrosio, regista di Biùtiful cauntri;
- Camillo Campolongo, responsabile WWF - sezione sannio;
- Vincenzo Briuolo, attivista LIPU - sezione sannio;
- Luigi Auriemma, direttore Coldiretti Benevento.
Modera Tullia Bartolini
Saranno presenti i banchetti delle associazioni ambientaliste promotrici dell'evento.
----------------------------------------------------------
Agli spettatori di Biùtiful cauntri sarà distribuito il vademecum "Rifiuti: cosa posso fare io", documento promosso dalle associazioni:



Rete Arcobaleno Benevento - rete di economia ecosolidale
Tandem21 Quinua Onlus - consumo critico e commercio equo e solidale - BN
WWF world wide fund for nature - sezione sannio
Slow Food Benevento - movimento per la biodiversità agroalimentare
LIPU - lega italiana protezione uccelli e per la conservazione della natura - sez. del sannio beneventano
CAI club alpino italiano - sezione di benevento
LerkaMinerka - escursionismo naturalistico - san giorgio del sannio (BN)
La Cinta Onlus - associazione per il recupero della relazione uomo-animale - Benevento
E' più bello insieme - centro sociale per disabili - benevento
Grilli Sanniti - Rete "Amici di Beppe Grillo" www.beppegrillo.meetup.com/381
FAI fondo per l'ambiente italiano - Gruppo FAI di Benevento
GAS Arcobaleno Benevento - Gruppo d'Acquisto Solidale

Lunedì letterari: Elegie di primavera

Presso la sala blu delle lauree in piazza Guerrazzi, l'Associazione Umanitas festeggerà la Primavera con musica, poesia e letteratura.

MosaicoC@fè:Disser@zioni

Dissertazioni di un appassionato sul tema della musica rock progressiva

Ciclo di incontri a cura di:Maurizio Lanzetta
III viaggio

Racconti dagli Oceani Topografici ovvero i Mostri Sacri del Prog (seconda parte)
(si parlerà di Yes, Gentle Giant, Van Der Graaf Generetor, Emerson Lake and Palmer).

CAI: Escursione S. Michele in Camposcuro

CLUB ALPINO ITALIANO
Sezione di Benevento

DOMENICA 13 Aprile 2008

    Taburno-Camposauro: da Pizzo del Piano (m 940) a S. Michele in Camposcuro (m 1167)

    Difficoltà : T (percorso di difficoltà turistica)
    Dislivello: 200m
    Durata: 4 ore

Appuntamenti

    ore 8.30Appuntamento a Piazza Risorgimento e partenza con mezzi propri.
    ore 9.00Appuntamento al Palazzo Ducale di Solopaca e trasferimento a Pizzo del Piano per inizio escursione.
    ore 16.00Orario presunto di ritorno a Benevento.
Attrezzatura: scarpe da trekking, giacca impermeabile o mantellina antipioggia, cappello, colazione a sacco, borraccia.

PER INFORMAZIONI E ADESIONI REFERENTI: MariaPia (392 3463357), Luigi (338 7548390)

Lerkaminerka:Escursione su Monti del Matese

Pesco Rosito - Altilia
Appuntamenti:
ore 8.00 Bar Gavio San Giorgio del Sannio...
ore 8.10 Bar 2000... ore 9.15 quadrivio Pietraroja-Sepino-Morcone-Bocca della Selva....
L' Escursionista non s'adda scordà :
Scarpe da trekking adatte per camminare su sentieri rocciosi e nei boschi; vestirsi con indumenti comodi (a cipolla);
Disporre di uno zaino da escursione; nello zaino bisogna avere a disposizione un maglione, una giacca a vento impermeabile, un copricapo, guanti, pila tascabile, bicchiere di vetro, coltello, vino, acqua e colazione a sac.
erka "DLM".
Per informazioni e prenotazioni: http://www.lerkaminerka.com/
Zio Bacco 3478896433 - ziobacco@lerkaminerka.com
Giulio 3476514630 - giulio@lerkaminerka.com

MosaicoC@fè:Power Trio

Band italiana di jazz / world fusion. Nasce nel 2006 affermando immediatamente il suo potente sound elettro/acustico nei festival e in numerosi club italiani.

Il loro primo progetto, prossimo ad essere pubblicato, miscela lo stile classico americano al jazz contemporaneo e ad uno spirito più mediterraneo.

La band lascia molto spazio alla tecnica individuale dei componenti e mette in luce la sua apertura alle contaminazione con diversi linguaggi musicali, confermata dalle numerose collaborazioni attivate dai sui musicisti.

Festa in Cortile - sabato, 5 Aprile 2008

Festa in cortile ...... guarda le foto!
nell'ambito della
Festa di Primavera... Festa del Gusto
organizzata dalla SOLOT compagnia stabile di benevento
nelle sale del
Mulino Pacifico
presso il Ponte Leproso - Benevento

- banchetti associazioni ecosolidali
- tavolata di prodotti del territorio
a cura dell'agriturismo "La Francesca"
- Pizziche e tammurriate live

con i Teretùppete

EVENTO RACCOLTA FONDI
Offerta minima per l'invito d'ingresso: 6,50
Comprensivo di: - concerto dei Teretùppete con pizziche e tammurriate - world music per danzare - bevande: vino, acqua e bibite del commercio equo e solidale.
Buffet (a cura dell'agriturismo La Francesca): antipasto (5 euro) - zuppa di legumi (3 euro) - dolce (2 euro).
Tutto servito con piatti e bicchieri in polpa di cellulosa laminati in mater-bi e con posate di legno monouso: tutti biodegradabili e compostabili.
per informazioni: 329.2323910 - 348.5679753 - g.timoteo@tin.it

Libreria Masone BN: Colori del Cinema - film e video proposti dalle associazioni beneventane.

L'associazione NORDIC WALKING - Pietrelcina (BN) è  lieta di invitarvi alla presentazione del libro

NORDIC WALKING " camminare con i bastoncini" di Pino Dellasega

e alla proiezione del video

"WORLD OF NORDIC FITNESS in 7 Steps" dell'Associazione Nordic Fitness Italiana A.N.I.

una serata informativa e illustrativa tutta sul NORDIC WALKING … NON MANCATE…

Informazioni: 335 53 67 174 / 335 544 67 48

Lerka Minerka - san giorgio del sannio: Presentazione del

Sentiero degli Anarchici: San Lupo/Letino (monti del matese) escursione del 31 maggio - 2 giugno 2008

informazioni: 347.8896433

A.S. Orizzonti Verticali - Campobasso:

MOLISE. Rocce da scalare, sentieri da percorrere a piedi e in bicicletta

Proiezione del VIDEO e presentazione del LIBRO introduce Enzo Ascione - presidente del cai - sezione di benevento interventi di Riccardo Quaranta e Andrea Imbrosciano - a.s. orizzonti verticali - campobasso informazioni: 340.7939511

Segue aperitivo "campestre"

Biblioteca Provinciale: Benevento immagini e storie

Inaugurazione mostra fotografica
Immagini e storie di Benevento


di Antonio Citrigno e Salvatore Viglietti







Intervengono:
Prof. Pier Luigi Rovito Docente Università di Salerno
Prof. Giuseppe Guadagno Docente Università di Salerno
Prof. Raffaele Matarazzio Storico e saggista
Dott.ssa Vega de Martini Funzionaria Soprintendenza Beni artistici e storici
Prof Amerigo Ciervo Docente Liceo Classico "P. Giannone"
Avv. Mario Collarile Presidente provinciale del CONI
Dott. Nico De Vincentiis Giornalista

Modera:

Prof.sssa Rossella Del Prete Docente Università del Sannio

Conclusioni:

On. Carmine Nardone Presidente della Provincia di Benevento

La mostra resterà aperta fino al 14 aprile 2008

Slow Food BN: Cena Master of Food presso Mosaico Cafè

Una manciata d’aromi

Per la cena a conclusione del Master of Food di 1° livello sul vino il Mosaico C@fè ha pensato di giocare con i profumi e gli abbinamenti che si possono fare tra piatti aromatici e vino. Protagonisti di questa serata sono, dunque, gli aromi.

Aromi: ovvero la formula “magica” dietro la quale si nasconde quell’insieme di profumi, odori ed erbe che regalano di volta in volta ai piatti quel quid in più.
Come l’erba cipollina che dà freschezza a delle crocchette di baccalà oppure l’origano e la maggiorana che insieme danno “grinta” a dei ravioli di patate.

Menù:

Crocchette di baccalà all’erba cipollina

Ravioli di patate con origano e maggiorana
Arrosto di maiale agli aromi

Dolce tradizionale

Vini:Taburno Falanghina DOC - Torre del Pagus, Fiano di Avellino DOCG, “Impeto” Aglianico del Taburno DOC riserva 2004 – Torre del Pagus, Asti DOCG – Casa Sant’Orsola

Prezzo:€ 25,00 per i soci Slow Food; € 30,00 per i non soci

Data: 01/04/2008 ore 20,30 Persone: max 50

Prenotazioni entro e non oltre il 31 marzo 2008

zegallo@virgilio.it tel. 347 1002949

g.timoteo@tin.it tel. 338 4599872