C.F.S.? (Cosa facciamo stasera): Nonsololibri: "Il Cappio", di Maurizio de Lucia e Enrico Bellavia

Nonsololibri: "Il Cappio", di Maurizio de Lucia e Enrico Bellavia

venerdì 12 marzo 2010 17.00
Biblioteca Provinciale Corso Garibaldi
Nonsololibri
presenta 
"Il Cappio"
di Maurizio de Lucia e Enrico Bellavia

All'incontro sarà presente l'autore, Maurizio de Lucia. Interverranno il sostituto procuratore di Benevento Antonio Clemente e Simone Aversano. Modererà il presidente di Sanniopress Onlus Billy Nuzzolillo.


Senza il pizzo non ci sarebbe la mafia. L'analisi di un fenomeno eloquente, che racconta dall'interno come Cosa Nostra, con feroce competenza, muove i suoi tentacoli nella società civile. È la più antica attività della mafia. Ponte privilegiato con l'economia legale e la politica, sistema basato su un'eccezionale organizzazione sul territorio: è il racket, il "pizzo". Uno strumento di controllo criminoso, in cui sono coinvolti attori di tutti i livelli, dal piccolo commerciante che corre a "mettersi a posto" prima ancora di ricevere minacce, all'imprenditore del Nord che arriva in Sicilia, partecipa alla spartizione degli appalti pubblici e versa regolarmente la cosiddetta "tassa Riina". Ripercorrendo la storia di Maurizio de Lucia, il magistrato che più di ogni altro ha indagato il fenomeno, questo libro svela le strutture gerarchiche, il linguaggio e le prassi di un sistema delinquenziale di impressionante complessità; ma racconta anche i segnali di rivolta che arrivano dalla Sicilia, da Palermo, a dimostrazione del fatto che la lotta al racket può cominciare solo da lì, dalla terra in cui la mafia affonda le proprie radici e continua a esercitare quasi incontrastato il proprio potere.