C.F.S.? (Cosa facciamo stasera): luglio 2010

Libreria LUIDIG: PER VIOLONCELLO SOLO

mercoledì 28 luglio  21.00 - 23.00

Libreria LUIDIG
presenta
LUCA SIGNORINI - PER VIOLONCELLO SOLO
Letture e musica


Voce recitante 
Antonio Intorcia (Solot Compagnia Stabile di Benevento)
Interventi di 
Yuri Di Gioia (Presidente Associazione Luidig) e 
Filomena Formato (musicologa)
Il tormentato percorso esistenziale di un musicista che vive e opera nel mondo contemporaneo raccontato come una discesa agli inferi e un ritorno alla luce. Attraverso la testimonianza di Luca Signorini, concertista compositore intellettuale aperto a ogni tipo di sollecitazione culturale, emerge una realtà dura da affrontare quando si fa della professione artistica una ragione di vita. Ne consegue una disamina sulla formazione di chi sceglie la musica come carriera e sulle modalità che accompagnano questa scelta. L’impatto con un mondo che non concede sconti e governato da dure leggi di mercato suscita, in chi pensa alla musica come arte sublime, reazioni imprevedibili. Dietro il racconto si delinea la storia del costume musicale italiano in questi ultimi quarant’anni. Il rapporto tra la persona e il pubblico si riflette in un gioco di specchi che rivela profonde contraddizioni e si proietta in una dimensione altra in cui la fantasia è sovrana.

LUCA SIGNORINI è violoncellista di fama internazionale e compositore. Attualmente è Primo Violoncello dell’Orchestra del Teatro San Carlo di Napoli. È stato docente presso i Conservatori Santa Cecilia di Roma e San Pietro a Majella di Napoli. Ha collaborato con la cattedra di Musicologia della Facoltà di Lettere dell’Università di Napoli “Federico II”. Ha tenuto seminari e conferenze per il corso di laurea in Lettere moderne della stessa università su temi di natura diversa: la comunicazione nell’esecuzione musicale, problemi di interpretazione nei repertori antichi e contemporanei, tecniche di interpretazione in alcune opere di Beethoven e Wagner. Un suo saggio dal titolo Comunicazione errata, in cui si affrontano tematiche connesse all’esecuzione musicale, è stato pubblicato nei «Quaderni del Dipartimento di Discipline Storiche». Con lo stesso titolo un trittico di suoi spettacoli, per i quali ha composto i testi da lui stesso recitati, è stato presentato nella stagione concertistica dell’Associazione “Centro di musica antica Pietà dei Turchini” di Napoli. Portano la sua firma anche Bach&Bach, Le donne di Spoon River e Variazioni sul tram rappresentati con grande successo negli ultimi anni. È ideatore del progetto Decamerone in musica per la prossima stagione concertisica del “Centro di musica antica Pietà dei Turchini”. Sta preparando il testo e la musica per uno spettacolo commissionatogli dal “Da Ponte Institut” di Vienna. 

Labus: Workshop sulle tecniche di Green-Screen

domenica 25 luglio 2010


Labus UscitadiSicurezza  

presenta
Workshop sulle tecniche di Green-Screen

Labus e il portale Videomakers.net organizzano un workshop sulle tecniche di Green-Screen, il docente sarà Alex G. Raccuglia di Deltaframe, chiunque fosse interessato a partecipare ci contatti! http://www.videomakers.net/forum/viewtopic.php?f=11&t=74842appuntamento Piazza Orsini 1 (BN) ore 15.00 per poi raggiungere lo Spazio Labus dove si terrà il WS. E' prevista una quota di partecipazione di 5 euro
Sabato 24 luglio 2010

La sezione CAI di Piedimonte Matese
ed il CEA di Castello del Matese

sono lieti di invitarLa alla V edizione della
Cena a Lume di Candela nella Cipresseta di Fontegreca

...canti balli ed educazione ambientale nel buio della suggestiva cipresseta di Fontegreca
tra gli animaletti del bosco nascosti dietro gli alberi ad osservare...


Appuntamento alle ore 20.00all'ingresso della Cipresseta

Si raccomanda di portare una lanterna e delle candele.

La partecipazione è gratuita..unico impegno è il portare qualcosa da mangiare o da bere da condividere con gli altri!

La cipresseta è costeggiata dalla via Madonna dei Cipressi che sale fino alla zona storicamente più importante del paeseverso la Chiesa di S.Maria deiCipressidel cimitero storicodella grotta della Madonna e dei resti di una rocca posta su uno sperone roccioso alle spalle della chiesa. Presso la Madonna dei cipressi è piacevole far colazione e visitare un mulino ad acqua mosso dal Lete che risorge poco più a monte dal corso sotterraneo. Di notevole interesse il biotopo del Bosco degli Zappini che si estende al di sopra di Fontegreca fino alla vallata del fiume Sava. Si tratta di una cipresseta spontanea di circa 70 ettariesistente in zona almeno dal 1500. All'interno del bosco vi è una serie di piccole piscine e pozze naturali d'acqua cristallinacreate dal torrente Sava. Essa rappresenta una delle cipressete spontanee di maggiore interesse del bacino del Mediterraneo ed è meta di ricercatori botanici per la sua rarità. Scoperta nel '600 è stata studiata dalla toscana Accademia dei Georgofili erecentementeè oggetto di una ricerca finanziata nell'ambito del Programma d'Iniziativa Comunitaria Interreg.

per informazioni: Anna Lisa 329/3881807 e Sandro 320/2581632

Morgana Music Club: Guitars Dancing In The Light

sabato 24 luglio h. 19.00

Morgana Music Club
è lieto di presentare:

Guitars Dancing In The Light
A Tribute To Carlos Santana


presentano Michelangelo Iossa e Mario La Monaca, 
ospiti i chitarristi Gio Gentile e Fabrizio Fedele


Morgana Music Club Corso Umberto Benevento

Sabato 24 luglio 2010 al Morgana Music Club di Benevento si terrà un incontro di presentazione del progetto Guitars Dancing In The Light - A Tribute to Carlos Santana. 30 gruppi, più di 140 musicisti da tutto il mondo coinvolti, un doppio cd con 30 brani storici per un importante omaggio alla leggenda di Santana e all'esperienza dellatin rock, pubblicato dall'autorevole etichetta Mellow Records. Nato con la produzione artistica del patron della Mellow Mauro Moroni e del giornalista Donato Zoppo,Guitars Dancing In The Light è un doppio album che raccoglie artisti internazionali con storie, provenienze ed appartenenze differenti, dal rock progressivo alla fusionpassando per l'heavy rock.

L'incontro sarà presentato dai giornalisti Michelangelo Iossa (L'Isola, Jam, Neròk, etc.) e Mario La Monaca (direttore di Radio Città BN), con la presenza di due chitarristicampani che hanno partecipato al progetto: Gio Gentile e Fabrizio Fedele, che hanno rielaborato rispettivamente i capolavori Europa e Bella. Sarà presente anche Donato Zoppo, che esporrà anche vinili, cd, libri e memorabilia di Santana. "L'obiettivo del progetto - afferma Zoppo - è di mettere insieme un manipolo di gruppi italiani e stranieri non appartenenti al bacino latin rock per elaborare una serie di rifacimenti sia di classici intramontabili che di pezzi meno noti del vasto repertorio Santana. Rifacimentipersonali ma aderenti allo spirito dell'originale". 

In omaggio allo spirito del viaggio e al sensuale incontro tra ritmo e melodia, i singoli cd hanno un titolo significativo: il primo è Rhythm And Spirit: The Light, il secondoBody And Soul: The Dance. Un passionale excursus che tributa la fusione operata da Carlos e dai numerosi musicisti che lo hanno affiancato: rock, jazz, blues, psichedelia e ritmi latini, in un calderone rivoluzionario e popolare. Appuntamento al Morgana Music Club a Benevento, 24 luglio 2010.

Libreria Luidig: Pensieri Opere e Comizi

venerdì 23 luglio

Libreria LUIDIG, Palazzo Collenea,corso Garibaldi 95, Benevento

Pensieri Opere e ComiziLA POLITICA DEL FARE - QUANDO IL PORTA A PORTA NON ERA TELEVISIVO

Intervengono
Senatore ANTONIO CONTE
Onorevole ALBERTO SIMEONE

 
Incontri e racconti sulle campagne elettorali negli anni della Repubblica Italiana in cui la politica era deologia, passione e aggregazione, tra aneddoti e ricordi di due protagonisti importanti della storia politica locale: dai movimenti studenteschi ai forum virtuali, dalle piazze alle televisioni, dagli anni di piombo ai soldatini di piombo, dal proporzionale al maggioritario, dalle correnti al bipartitismo.

CAI: Inaugurazione rifugio "Monte Orso"

domenica 18 luglio


Domenica prossima si terrà l'inaugurazione del Rifugio "Monte Orso" in località Pozzocchio sul gruppo montuoso del Matese;ecco l'invito del presidente.

Il cai sezione di piedimonte matese è lieta di invitala Domenica 18 luglio alle opre 11.00 alle inaugurazione del rifugio "Monte orso" in località Pozzocchio

Il quartetto d'archi Sirio eseguirà un concerto musicale "en plein air" 



Il presidente della Sezione
Piedimonte Matese 

Franco Panella

Lerka Minerka: escursione sul Partenio

domenica 18 luglio 2010



Escursione sul Partenio
alla ricerca dei Boletus aestivalis.

Colazione a sacco più eventuale consumo di funghi ritrovati.In serata tutti a Summonte per Sentieri Mediterranei asentire il Re del soul Salomon Burke.

Appuntamento:
ore 9.30 Ciardelli Inferiori - Pietrastornina

per informazioni:
www.lerkaminerka.com

Zio Bacco 3478896433 - ziobacco@lerkaminerka.com
Giulio 3476514630 - giulio@lerkaminerka.com
Dario 3477152462 - nardar@lerkaminerka.com
Nicola 3293712682 - nicola@lerkaminerka.com

Comune di Benevento: Inaugurazione parco Cellarulo

giovedì 15 luglio alle ore 19 



Inaugurazione del “Parco archeologico e del verde di Cellarulo”.


Il Parco nasce in un’area che abbraccia il quartiere Ferrovia, il centro storico e il rione Libertà. L’intervento ha consentito di realizzare numerosi scavi archeologici e la possibilità, per i cittadini e i turisti, di usufruire dell’area di scavo più ampia attualmente presente sul territorio comunale.

Il Parco è, inoltre, fornito di due accessi (uno situato al rione Ferrovia e l’altro a contrada Santa Clementina) e di tutti i servizi necessari. L’amministrazione comunale presenterà l’opera alla stampa, con apposita conferenza, mercoledì 14 luglio alle ore 11 a Palazzo Mosti.

CAI:Parco Regionale del Partenio -Pannarano

Domenica 11 luglio 2010

CLUB ALPINO ITALIANO
Sezione di Benevento

Parco Regionale del Partenio: Pannarano

L'antica via per la montagna
con il patrocinio del Comune di Pannarano

Difficoltà : T (percorso turistico)
Dislivello: 200 m circa
2 ore (escluse le soste)

Appuntamenti
Appuntamento a Piazza Risorgimento e partenza con mezzi propri per Pannarano .
Raduno a Pannarano nel piazzale antistante l‟Azienda Agricola “Villa Paola” in Via Vigne Vecchie 10.

Spostamento in auto nei pressi del Cimitero.
Inizio escursione attraverso il castagneto e risalita alla fontana denominata “l‟acqua
di Carluccio”. Breve sosta nell‟area attrezzata con possibilità di prolungare il
percorso fino a raggiungere località “Mafariello”.
Ritorno alle auto e spostamento a “Villa Paola” per la degustazione del pranzo a base
di prodotti tipici (*).

Partenza per il rientro.
(*) E‟ stata concordata una quota pro capite di € 12,00 per la gustosa e genuina „accoglienza‟
culinaria degli amici di “Villa Paola”.
Attrezzatura: Scarponcini da trekking, giacca impermeabile o mantellina antipioggia (non si
sa mai …), cappello, borraccia. E‟ consigliabile l‟uso dei bastoncini da trekking.

PER INFORMAZIONI E ADESIONI
Maria Pia (329 5431307), Enzo (0824 51309 - 340 7939511)

Conservatorio Sala:L’Italiana in Londra

4-5 luglio 2010

Conservatorio Statale di Musica "N. Sala"
presenta
L’Italiana in Londra
Teatro Comunale Vittorio Emmanuele  - ore 20.00


Al Teatro Comunale alle 20, il Conservatorio Statale di Musica "N. Sala" mette in scena il dramma giocoso in due atti di Domenico Cimarosa, su libretto di Giuseppe Petrosellini.

Gli allievi delle classi di canto, sotto la regia di Emanuele di Muro, accompagnati dall’orchestra del Conservatorio, diretta dal maestro concertatore Francesco Ivan Ciampa, si misureranno con l’opera che è valsa il successo e la notorietà al grande compositore campano. 
L’ingresso alle due sere di rappresentazione è libero e gratuito.

Country House Colli Augusti: Il Regio Tratturo e Degustazioni Gastronomiche

venerdì 2 luglio – domenica 4 luglio 2010

Il Regio Tratturo - Degustazioni gastronomiche

Il Tratturo Pescasseroli Candela, lunga via erbosa che attraversa tutto il Molise, parte dell'Abruzzo, della Campania e della Basilicata, è uno dei tratturi più antichi, se si considera che esso è figlio della pista armentizia Sabina- Apulia, battuta dalle greggi nel IV sec. a.C. e sulla quale i Sanniti organizzarono un foro commerciale e centro di accoglienza, sostituito nel I sec. a. C. da uno degli sportelli fiscali posti in punti di passaggio obbligato delle greggi, in una splendida città, Saepinum, con foro e basilica, terme, macellum e teatro. Oggi, dopo gli scavi e i restauri, le case costruite con pietre romane di riporto sono tuttora abitate come se il passato durasse ancora.
Dal Matese, il Tratturo Pescasseroli-Candela scavalca il Tammaro, segue largo i declivi, aggira i crinali, discende, risale, tra mulini, taverne, centri storici accoglienti. Caratteristica dei percorsi è la variabilità dei suoli: prati, terra, roccia, asfalto, torrenti accompagnati dalla presenza di termini lapidei segnati con RT o TR ( Regio Tratturo) + numero progressivo

Il programma

venerdì 2 luglio ore 15.00
Ritrovo e sistemazione dei partecipanti presso la Country House Colli Augusti con trattamento di B&B, antico casale in pietra di due piani, immersa nel verde delle colline sannite e con ottima posizione panoramica. Pomeriggio libero per conoscere l'ambiente che ci circonda, possibilità di passeggiata nel bosco
Cena libera

sabato 3 luglio ore 9.00
Itinerario Colle San Martino – Mulino del Principe, Comuni di Santa Croce del Sannio e Circello- dislivello m. 380, riconoscibilità percorso buona, tempo di percorrenza 3h 30m, livello di difficoltà medio.
Il viaggio lungo il Tratturo parte dal Comune di S. Croce del Sannio. Ci accingiamo a percorrere un tratto contraddistinto dalla presenza frequente di borghi rurali abitati.
Siamo sempre in alta quota tra boschi e pascoli. Viaggiamo per un tratto lungo il confini con il Molise, territorio di Cercemaggiore (CB), in quella che è chiamata piana d'Olmo. Entriamo in n Contrada Lupardi: a destra il gruppo di case e a sinistra muretti a secco e una fontana con abbeveratoio. Attraversiamo Contrada Pettunde ed entriamo nel territorio di Circello. Un termine lapideo riporta sulle due facce gli stammi feudali dei Comuni verso i quali sono rivolte: per Circello due torri, verso Morcone un leone rampante, solo intuibile. Incontriamo, poi, Contrada Cese Bassa dove il sentiero passa attraverso una strettoia chiamata un tempo “ cuntatur” e dove non rari furti di bestiami costringevano i conduttori a procedere con la conta dei capi. Giunti a valle, ci troviamo sul Ponte Tammarecchia.
Qui un tempo era in funzione il Mulino detto del Principe. Il manufatto è stato progressivamente rimaneggiato: conservava una cisterna interrata costruita in pietra e resa impermeabile da un particolare strato protettivo costituito da malta e lana di pecora sminuzzata finemente. 
Pranzo: colazione a sacco
In serata degustazione di prodotti tipici locali

domenica 4 luglio ore 10.00
Colazione presso la Country House Colli Augusti e partenza per le proprie destinazioni.

INFORMAZIONI
Numero partecipanti: è necessario raggiungere il numero di 9 partecipanti

Quota di partecipazione: 95,00 euro, con anticipo di 20,00 euro. Il saldo dovrà essere pagato in contanti presso la Country House Colli Augusti

La quota comprende: il trattamento di B&B presso la Country house Colli Augusti di Santa Croce del Sannio in camere doppie e/o tripla con servizio, escursione lungo il R.T. con guida, la degustazione di prodotti tipici locali.

Notizie utili: scarpe e scarponcini da trek, zainetto giornaliero, borraccia, salviette rinfrescanti, medicinali di uso personale. L'itinerario del giorno 3 luglio potrà subire variazioni in funzione delle condizioni atmosferiche.

Informazioni e prenotazioni: Alessandra Di Maria, Country House Colli Augusti- S. Croce del Sannio (BN) tel 347 5247029, www.colliaugusti.it, e mail: countryhouse@colliaugusti.it

CAI: Accostamento all'arrampicata libera & Passeggiata escursionistica

3, 4 Luglio 2010

CAI - Sezione di Benevento
Nell'ambito delle attività dell'alpinismo giovanile, sono state previste due uscite:

- sabato prossimo, 3 luglio, accostamento all'arrampicata libera sulle stupende falesie di Frosolone, in provincia di Isernia;
- domenica, 4 luglio, piacevole passeggiata escursionistica sul massiccio di Taburno-
Camposauro (vedi locandina allegata).

Le due giornate sono dedicate prevalentemente, ma non esclusivamente, ai più giovani. Di questi ultimi gradiremmo una nutrita partecipazione, previo il consenso - ovviamente - delle famiglie che gradiremmo avere con noi.
Per gli escursionisti "meno verdi" sono, in ogni caso, previste due belle giornate 'in natura' con o senza particolari coinvolgimenti fisici. Soprattutto per la giornata di domenica che dovrà essere una sorta di festa in montagna da celebrare con gli amici dei gruppi FRATRES della provincia.
Attendiamo consensi e prenotazioni. Non deludeteci!
Un caro saluto. Enzo Ascione

P.S. Per l'uscita in arrampicata di sabato i nominativi da contattare sono quelli inseriti nel calendario dell'Apinismo Giovanile che qui si riportano: Angelo Campone (328.7039800) Enzo Ascione (340.7939511)

Lerka Minerka; I sentieri dell'esule & Cammino di Santu Nicola

Ven 2 (pomeriggio) - Sab 3 - Dom 4 Luglio 2010

Lungo i Sentieri dell'Esule
Campeggio - Escursioni
Lago Matese "Falode"

(vedi programma sul sito)

Appuntamento: Ven 3 - Bar Gavio San Giorgio del S. ore 16.00 - Agriturismo
Falode - Lago Matese ore 17.00

========================================================

Dom 4 - Dom 11 Luglio 2010
V edizione del Cammino di Santu Nikola
da Fragneto Monforte a Bari

Appuntamento: Dom 4 - P.zza Fragneto Monforte (BN) ore 6.30