C.F.S.? (Cosa facciamo stasera): gennaio 2012

New Orleans Musicpub: JAM SESSION

martedì 31 gennaio 

New Orleans Musicpub 
presenta

JAM SESSION 

il pub metterà a disposizione:
IMPIANTO, TASTIERA, FISARMONICA, BATTERIA,AMPLIFICATORE CHITARRA,AMPLIFICATORE BASSO.

I musicisti dovranno portare il proprio strumento  (chitarra,basso,strumenti a fiato,pedaliera,ecc.)

SPONSOR : SANNIO MUSIC STORE - Via Avellino - Benevento

INGRESSO LIBERO

Come raggiungerci: dalla rotonda dei pentri (P.Pio) proseguire direzione Pietrelcina, arrivati al bivio andare a destra direzione Badessa-Mosti, ci troviamo dopo il Brico OK- prima della Lancia.

Info: 347 75 16 280 - 349 85 49 97

‎Affuoco: Oschi loschi - Racconti solidi come castelli di carte

giovedì 26 gennaio 2012 ore 19.30

PUB AFFUOCO
viale Spinelli, San Giorgio del Sannio

presenta

Oschi Loschi
Racconti solidi come castelli di carte

CONFEDERAZIONE SUD: PERCHE' I TERRONI SALVERANNO L'ITALIA

Sabato 21 Gennaio 2012 ore 18
Ponte (Bn) Abbazia di Sant'Anastasia

CONFEDERAZIONE SUD
presenta

Incontro pubblico dal tema:
PERCHE' I TERRONI SALVERANNO L'ITALIA

e presentazione del nuovo libro di Pino Aprile 
"GIU AL SUD"
Incontro pubblico con Pino Aprile e presentazione del libro "Giù al Sud"

Interventi dei rappresentanti della Fondazione Il Ponte e del Partito del Sud,
organizzatori dell'evento patrocinato dal Comune di Ponte.

Conclusioni dello scrittore giornalista Pino Aprile

Per l'occasione saranno consegnate le chiavi della Città a Pino Aprile, con una sugestiva cerimonia e taglio della torta.

All'interno dell'Abbazia ci sarà un percorso artistico dedicato alla DORMIENTE DEL SANNIO, oggetto del sesto capitolo del libro di Pino Aprile, dal titolo "La Dormiente Ripudiata"

Al termine un brigantesco buffet con tarallucci e vini del Sannio

Luidig: CLAUDIO SOTTOCORNOLA

Venerdì 20 gennaio 2012 h. 19.00

Libreria Luidig
Palazzo Collenea - Corso Garibaldi 95 - Benevento

presenta:

CLAUDIO SOTTOCORNOLA
Da 'Eighties' (1981) a 'I trascendentali traditi' (2011): 
un viaggio esistenziale nella presente assenza del senso



Per la prima volta a Benevento, il 20 gennaio Claudio Sottocornola sarà intervistato daDonato Zoppo e presenterà al pubblico sannita la sua stimolante e originale attività, in particolare l'ultimo saggio I trascendentali traditi (Velar Edizioni), dedicato a Pier Paolo Pasolini. Il titolo dell'incontro - Da 'Eighties' (1981) a 'I trascendentali traditi' (2011): un viaggio esistenziale nella presente assenza del senso - indica la direzione del suo percorso, alla ricerca dei valori e del sacro nell'epoca del mercato e della tecnologia, di una nuova ipotesi di insegnamento in un periodo difficile per la scuola, di un senso nuovo e pregnante dell'arte, della musica e della poesia in un panorama sempre più dominato dallaframmentazione del sapere.

In occasione dell'evento, nelle sale della Libreria Luidig saranno esposti anche alcuni collagerealizzati dal professore e appartenenti al progetto Eighties (Laudes Creaturarum '81), un'opera grafica dedicata agli anni '80, con il costante oscillare tra sacro e profano, trageneri "alti" e "bassi", tra critica all'edonismo e ricerca del simbolo.

Un appuntamento speciale con una delle personalità più poliedriche e "irregolari" della cultura italiana degli ultimi anni:Claudio Sottocornola. Docente di filosofia, artista grafico, interprete, poeta e saggista,Claudio Sottocornola (1959) è una delle personalità più poliedriche e "irregolari" della cultura italiana degli ultimi anni. I suoi studi - che si traducono sia in pubblicazioni che inrecital - sono accomunati dall'utilizzo delle categorie "popular" come chiave di lettura dellacontemporaneità e della storia italiana del '900. Proprio per questo motivo la stampa lo ha soprannominato "il filosofo del pop". Intellettuale inquieto e trasversale, Sottocornola è noto in Lombardia per i suoi eventi: recital, reading, lezioni-concerto con il coinvolgimento dei suoi studenti e mostre fotografiche riscuotono sempre successo, tanto da aver creato un vero e proprio "caso". 


Informazioni:
Claudio Sottocornola:http://www.claudiosottocornola-claude.com

Libreria Luidig:http://www.luidig.it

Ufficio stampa Synpress44: http://www.synpress44.com

CAI: Cratere degli Astroni (Oasi WWF)


domenica 22 gennaio 2012

CLUB ALPINO ITALIANO
Sezione di Benevento
Intersezionale con la Sez. CAI di Salerno e insieme al WWF di Benevento.

Parco dei Campi Flegrei
Cratere degli Astroni (Oasi WWF)

Visita alla Piscina Mirabilis 
(sito archeologico di Bacoli)

Dislivello: 200 metri
Difficoltà: T (percorso turistico)
Durata: 5 ore (al netto delle soste)

Appuntamenti:
ore 08.00 - Incontro a Piazza Risorgimento e partenza per i Campi Flegrei.
ore 09.30 - Visita guidata all’Oasi degli Astroni.
ore 13.00 - Sosta pranzo.
ore 14.30 - Visita alla Piscina Mirabilis
ore 16.30 - Partenza per Benevento

Attrezzatura: abbigliamento comodo da tempo libero adeguato alla stagione, scarpe da trekking leggero o, in mancanza, da passeggiata sportiva, giacca impermeabile o mantellina antipioggia (non si sa mai …), borraccia o bottiglietta d’acqua per l’eventuale arsura durante il percorso), colazione al sacco.

Il viaggio si effettuerà in pullman da 54 posti. Costo previsto pro capite : tra 10,00 e 15,00 euro a seconda del numero dei partecipanti. Ingresso + Visita guidata Oasi degli Astroni: € 6,00 (€ 3,00 per soci WWF) I bambini al di sotto dei 6 anni entrano gratuitamente. Le prenotazioni si accetteranno fino a mercoledì 18 c.m. (e comunque fino al completamento dei 54 posti) con il versamento dell’acconto di € 10,00.

Luidig: Napoli aspetta Godot

giovedì 19 gennaio 2012 

Luidig Libreria 
presentazione del libro 
Napoli aspetta Godot
di e con SALVATORE CASABURI 


Una tormentata dichiarazione d'amore a una città unica, Napoli. Ricomponendo il mosaico delle percezioni, delle riflessioni, della rabbia e del disincanto, Casaburi trasforma in una avvincente scrittura narrativa la vita urbana. Restituisce al "tempo della città" il suo carattere unitario e lo sottrae alle mode, agli stereotipi, ai compiacimenti estetizzanti. Il libro è dunque una stazione di sosta obbligata da cui ripartire per ricominciare a parlare di Napoli come città universale, soprattutto in un momento storico, come quello che stiamo attraversando, che impone di rifiutare l'abbraccio nefasto dei luoghi comuni. Un elogio del dubbio, perché solo i dubbi della ragione possono aprire le porte alla speranza. Per Napoli e per il Sud.

Salvatore Casaburi è nato a Napoli, a pochi passi da Porta Capuana, all’indomani della fine della seconda guerra. La piazza simbolo della città è spesso presente nei suoi racconti, trasformandosi in un’ideale Itaca a cui tornare, per poi riandare nell’altrove della narrazione. Agli studi sulla comunicazione culturale affianca la sua attività di scrittore.
Ha pubblicato: La casa sulle metropolitane. Della storia, della pazienza, della memoria e dell’oblio (Edizioni Intra Moenia, 1999); La lettera di Soterio (Dante & Descartes, 2002); Millenovecentocinquantasei. Disincanto napoletano (Dante & Descartes, 2005).
Collabora con il quotidiano «la Repubblica» e con la rivista della «Fondazione Premio Napoli».

CAI: da Praiano a Furore

Domenica 15 gennaio 2012
CLUB ALPINO ITALIANO
Sezione di Benevento

Monti Lattari
da Praiano a Furore

Difficoltà : E (percorso escursionistico)
Altezza massima: 300 m
Dislivello massimo: 100 m circa
Durata: 31/2-4 ore circa per l’anello completo (km 7)

Appuntamenti
ore 06.50 Raduno partecipanti a Piazza Risorgimento.
ore 07.00 Partenza con pullman alla volta di Furore.
ore 09.30 Inizio escursione dal bivio “Li Summonti” nei pressi della casa comunale di Furore.
ore 13.30 Pranzo presso il Ristorante “Bacco”.
ore 17.00 Partenza prevista per il rientro.

Equipaggiamento: E’ richiesto abbigliamento da trekking; scarponi da trekking, bastoncini e, come di regola, assicurazione per coloro che non fossero iscritti al C.A.I.

Quota partecipazione per minimo n° 45 persone € 35,00 (€ 10,00 per il viaggio- € 25,00 per il pranzo) - Prenotazione entro mercoledì 12 c.m. con il versamento dell’acconto di € 10,00.

PER INFORMAZIONI E ADESIONI
Agostino Feleppa (0824.31602 – 335.6622477) Arnaldo Pirone (331.4283654)
Enzo Ascione (340.7939511) Maria Pia Cagnale (329.5431307 - 0824.311915)

Effetto Kuleshov: Il Mulino del Cinema

sabato 14 gennaio 2012 - giovedì 12 aprile 2012 

Effetto Kuleshov
presenta

Il Mulino del Cinema 


Interverranno Leonardo Lardieri, Michele Moccia, Umberto Rinaldi, Michele Salvezza, Paolo Speranza
Idea e coordinamento: Marialaura Simeone
in collaborazione con I Quaderni di Cinema Sud diretti da Paolo Speranza e con la Solot-Compagnia di Teatro Stabile di Bn


Appuntamenti

Mulino Pacifico:
14 gennaio Mimmo Calopresti La maglietta rossa 17:00
18 febbraio Giovanna Taviani Fughe e approdi 18:00
Cinema Massimo:
1 marzo Pippo Mezzapesa Il paese delle spose infelici 21:00
12 aprile Francesco Bruni Scialla! 21:00

Ingresso Mulino Pacifico 3.00 euro
Ingresso Cinema Massimo 4.00 euro
Abbonamento 4 eventi 10.00 euro

maggiori info:http://www.effettokuleshov.blogspot.com/

Buon 2012

Che quest'anno sia portatore di nuove idee per occupare il nostro tempo con gioia e soddisfazione.
Cfs!