C.F.S.? (Cosa facciamo stasera): Luidig Libreria: IL MERCATO DEI VALANI A BENEVENTO

Luidig Libreria: IL MERCATO DEI VALANI A BENEVENTO

sabato 10 marzo 2012 

Presentazione del libro

IL MERCATO DEI VALANI A BENEVENTO
La compravendita del lavoro infantile nel Sud Italia tra il 1940 e il 1960 

di e con ELISABETTA LANDI
moderatore MARIO PARENTE 

Il termine valano, insieme ai rispettivi geosinonimi gualano e ualano, indica lo stalliere, il bifolco, l’addetto al bestiame che veniva venduto il giorno dell’Assunta di ogni anno in tutte le città del Sud dove fosse presente la consuetudine della compravendita di manodopera pastorale. Consuetudine secolare in base alla quale nella piazza principale del paese annualmente avveniva la pubblica esposizione e la vendita dei «garzoni», ingaggiati come salariati fissi nelle campagne al servizio degli agricoltori più abbienti. I contratti venivano pattuiti oralmente il 15 agosto e l’8 settembre avveniva la consegna dei lavoratori.