Agenda eventi

La tua agenda on line per scegliere gli eventi più interessanti

Apr
25
Gio
25-26 Aprile “Ponte” nei Borghi del Sannio
25-26 Aprile "Ponte" nei Borghi del Sannio @ Sant'Agata dei Goti | Campania | Italia

Parti con il treno storico di Fondazione FS Italiane e lascia l’auto a casa e !

Partenze da #Napoli, #Aversa e #Caserta
Scegli la tua meta e goditi un soggiorno di relax!
– S.Agata de’Goti (visite culturali, musei aperti, ristoranti, agriturismi. Servizio navetta dalla stazione al borgo).
– #Telese e i Borghi del “Sannio Falanghina” capitale Europea del vino 2019 (visite alle cantine della Falanghina, visita alle terme di Telese, eventi, concerti, per i cicloturisti aperta la Ciclovia della Falanghina)
– #Benevento visite ai musei della città (S.Sofia patrimonio Unesco, Museo del Sannio, Hortus Conclusus, Museo Egizio, Museo delle Streghe etc.)
– #Pietrelcina visita ai luoghi dove è nato Padre Pio
– #Fragneto soggioni in agriturismo e relais
– #Campolattaro visita all’Oasi WWF con evento Liber-azione Rurale

PER INFO SUL TRENO STORICO – http://www.fondazionefs.it

PER INFO SU EVENTI E PERNOTTAMENTI IN HOTEL, BED AND BREAKFAST E AGRITURISMI – www.sannioautentico.it

Apr
27
Sab
Sulle tracce di Traiano – Cammino sulla via Francigena
Apr 27–Apr 28 giorno intero
Sulle tracce di Traiano - Cammino sulla via Francigena

Cammino sulla via Francigena a piedi, someggiato e in mountainbike in due tappe.

Si partirà da Tre Fontane – Greci a Casalbore e da Casalbore a Paduli, lungo la Via Francigena

Il programma della IV edizione:

27 aprile…

ore 9,00 – Tre Fontane (Greci) incontro dei partecipanti e registrazione.
ore 9,30 – partenza
ore 13,00 – 14,00 Pausa pranzo con pranzo a sacco
ore 18,30 – arrivo a Casalbore alla Torre Normanna
ore 19,00 – accoglienza

28 aprile…

ore 9,00 – Torre Normanna (Casalbore) incontro dei partecipanti e registrazione.
ore 9,30 – partenza
ore 13,00 – 14,00 Pausa pranzo con pranzo a sacco
ore 18,00 – arrivo a Paduli al Palazzo Ducale
ore 18,30 – accoglienza e conclusione dell’evento

Il percorso è classificabile di tipo T/E sia per le distanze (circa 20 km per tappa) sia per la difficoltà del percorso nella tappa di sabato 27 aprile.
Pertanto è opportuno dotarsi di scarpe da trekking, bastone, abbigliamento adatto alla stagione.

La partecipazione è gratuita e si chiederà di sottoscrivere una liberatoria nei confronti delle associazioni organizzatrici.

Il pranzo è a sacco e non è possibile acquistarlo lungo il percorso.

Per il recupero delle auto sarà organizzato un servizio di “navette”.

E’ possibile pernottare a Casalbore tra il 27 e 28 aprile presso le strutture “Oasi Masseria Sant’Elia”, “Aia di Lazzaro” e “Agriturismo il Tratturo”. Inoltre è possibile campeggiare in agricampeggio. Sono inoltre disponibili altre strutture agrituristiche nei Comuni limitrofi a Casalbore. Per tutte le opportunità è necessario contattare direttamente le strutture.

Apr
28
Dom
Tanaliberatutti – Escursionie e Laboratorio @ Benevento
Apr [email protected]:00–12:30

Tanaliberatutti escursione e laboratorio

Escursione + laboratorio per famiglie ed adulti

Continua l’esplorazione dell’Oasi Lipu Benevento con il sentiero dei Longobardi e della Macchia Mediterranea.
un altro breve percorso per scoprire gli splendidi territori dell’Oasi, passare tempo insieme all’aria aperta e fare comunità.
La Nostra Rivoluzione Pacifica

A seguire laboratorio di Piccolo Giardinaggio e Permacultura presso la sede della sezione Lipu Benevento a cura di Nuova Destinazione d’Uso

Info e prenotazioni

3490649667 Flavia

Mag
1
Mer
1° Maggio in Canoa sul Lago Matese @ Lago Matese
Mag [email protected]:00–13:00

1° Maggio in Canoa sul Lago Matese

Vi aspettiamo Mercoledì 1 Maggio sul Lago del Matese , il lago Carsico più alto d’Italia sui Monti del Matese.

Per ulteriori informazioni e tesseramento: 331 9459556

Giu
2
Dom
Picentini: le sorgenti del Sabato – Trekking fotografico @ K' Nature
Giu [email protected]:00–14:00

locandina Picentini: le sorgenti del Sabato - Trekking fotografico

K’ayla Nature, con il patrocinio di Associazione ARDEA, presenta:

Trekking fotografico naturalistico “PICENTINI: LE SORGENTI DEL SABATO”

Escursione alla scoperta dell’alta valle del Sabato, nel cuore del Parco Regionale dei Monti Picentini.
Assieme a Daniel Li Veli, biologo e fotografo naturalista esperto del territorio, esploreremo i rami sorgentizi principali del Sabato, percorsi da acque cristalline che nei millenni hanno scolpito la roccia creando suggestive sculture naturali. L’integrità ambientale di questi habitat ha permesso la conservazione di una fauna del tutto peculiare: le acque correnti infatti ospitano una popolazione autoctona di Trota fario (Salmo trutta) e di Gambero di fiume (Austropotamobius pallipes), specie ormai in rarefazione e sempre più minacciata e rara.

I numerosi rivoli laterali non sono da meno, questi infatti offrono un sito idoneo alla riproduzione di molti Anfibi, alcuni di elevato interesse conservazionistico (Bombina pachypus, Salamandrina terdigidata).
Andremo inoltre alla ricerca delle numerose forme di vita terresti proprie degli ambienti circostanti, quali Funghi, Orchidee, Artropodi, Rettili e Micromammiferi.

Durante la nostra escursione Daniel ci aiuterà nell’identificazione delle specie incontrate e introdurrà alcuni principi base della fotografia naturalistica, in particolar modo di quella paesaggistica e della macrofotografia. Verranno affrontati inoltre temi legati all’etica naturalistica e all’eto/ecologia delle specie fotografate.

DETTAGLI PERCORSO:

Difficoltà: E – Escursionistica. Obbligatorio munirsi di scarponcini da trekking, zaino, almeno 1,5 litri di acqua, abbigliamento idoneo e a strati, impermeabile. Consigliati bastoncini da trekking e calzini di ricambio (possibilità di bagnarsi i piedi durante alcuni guadi).
Dislivello: +180 metri cumulativi.
Durata: 5 ore circa.

——————————————————————-
K’ Nature è un gruppo di zoologi con specializzazioni che vanno dall’ornitologia all’erpetologia, che promuove attività naturalistiche, con l’ecoturismo come principale focus, volte a sensibilizzare su tematiche scientifiche e di conservazione della biodiversità.
——————————————————————-

QUOTA PARTECIPATIVA: 15 €

*****Minimo partecipanti 5 – Massimo partecipanti 15*****

——————————————————————-

Iscrizioni aperte entro il 31 Maggio.

Raggiunto il numero minimo di partecipanti, questi saranno contattati ed informati dell’attivazione dell’evento.

I partecipanti saranno inseriti su lista nominale e accolti alle 09:00 presso l’uscita autostradale di Serino (nell’ampio parcheggio di fronte il comando dei carabinieri), estremamente gradita la puntualità.

Per informazioni più dettagliate ed iscrizioni contattare:

Andrea Senese:
3339301181
[email protected]
Daniel Li Veli
3494799267
[email protected]

Le Erbe Della Badessa @ Ponte (BN)
Giu [email protected]:00–16:00

Dopo tanta pioggia, è ora di scoprire le meraviglie che la natura può offrire.
In compagnia dell’esperta, Ivonne Vergara, della casa delle erbe di Santa Ildegarda, vi aspettiamo per una passeggiata esplorativa tra le colline pontesi.

Scoprirete la bontà inaspettata di quelle erbe, che, ingiustamente, vengono definite erbacce. Cercheremo, inoltre, con l’aiuto dello storico pontese, Carlo Guglielmucci, di scoprirne i nomi tradizionali.

Set
21
Sab
Un due tre…mila modi di giocare al museo del Sannio @ Museo del Sannio, Benvento
Set 21 giorno intero

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, il Museo del Sannio presenta uno speciale “family game” per andare alla scoperta delle sue magnifiche collezioni. Adulti e bambini saranno coinvolti in un affascinante percorso tra giochi a quiz, prove di abilità e caccia ai reperti, che li porteranno a conoscere le bellezze, i segreti e le curiosità del patrimonio esposto. Una originale opportunità di conoscenza del passato e di valorizzazione delle collezioni attraverso un’attività ludica e coinvolgente. Una divertente occasione per giocare con tutta la famiglia, riscoprendo le tante storie raccolte tra le mura del museo. Le attività sono promosse dalla Provincia di Benevento e sono curate dalla coop. Mediateur.

Costo del biglietto: 2,00 € e costo attività 3,00 € adulti; 2,00€ bambini
Prenotazione: Facoltativa
Orario: 21 settembre, 17.00 – 22 settembre, 10.30

Limatola e la sua storia. Percorso cultura @ Limatola, Benevento
Set [email protected]:00–19:00

Visita guidata  (a gruppi) nei luoghi più significativi di Limatola. L’itenerario prevede la visita alla chiesa di San Biagio, con la nota campana del Giubileo, dedicata alla pace fra i popoli,  benedetta il 01/12/1999 da S.S. Giovanni Paolo II in Vaticano. Un servizio navetta consentirà lo spostamento in località Casale, per ammirare la chiesa dell’Annunziata con  il suo imponente campanile, realizzato nel 1764. Per la chiesa, fondata prima del 1403,  il pittore marchigiano Francesco da Tolentino realizzò lo splendido polittico, datato 1527,  attualmente conservato nella chiesa palatina del Castello di Limatola. Dopo un suggestivo percorso attraverso le “venelle” (viuzze medievali), su cui si affacciano case che conservano ancora elementi medievali, rinascimentali e barocchi, sarà possibile vistare la  chiesa di San Biagio e il Castello, simbolo indiscusso del  borgo medievale, sorto sui resti di un’antica torre longobarda. Ultima tappa il Santuario di Sant’Eligio, eretto nel 1388 in località Biancano, nel quale si conserva un trittico attribuito alla scuola di Giotto.

Orario: 21 settembre: 9.00-13.00 / 15.00-19.00 22 settembre: 9.00-13.00 / 15.00-19.00 Ultimo ingresso: ore 19.00
Telefono: 339/4728083

Storie di Falanghina – Tufacea @ Sant'agata Dei Goti,
Set [email protected]:00–21:30

Sant’Agata de’ Goti è Città Europea del Vino 2019 con Sannio Falanghina (con i comuni di Guardia Sanframondi, Castelvenere, Solopaca e Torrecuso) ed è destinataria di finanziamento con il progetto ‘Storie di Falanghina’ a valere sulle risorse del POC 2014-2020 nella cui programmazione ha incluso alcuni eventi anche nelle Giornate Europee del Patrimonio.

Programma dettagliato:

SABATO 21 SETTEMBRE, ore 15.00, Piazza Trieste

– Percorso dell’acqua: percorso naturalistico aperto a tutti, dedicato all’acqua, che prevede la partenza da Piazza Trieste, lungo via Roma e la discesa verso i lavatoi di Reullo, Ponte Viggiano e la risalita verso il ponte di Viale Vittorio Emanuele;
ore 17.00 Piazza Umberto I“Pazzjamme

– Giochi di un tempo per bambini e per adulti”;

ore 20.00 Percorso guidato ai monumenti e passeggiata notturna sotto il costone tufaceo;

ore 21.30 Concerto della FISARBAND – Piazza Umberto I.

DOMENICA 22 SETTEMBRE, ‘Viaggio nel Medioevo’ dalle ore 10.30 fino alle 21.30

– Centro storico Corteo storico, antichi mestieri, pistonieri, tamburini, giullari, falconeria, spettacoli di fuoco, di funambolismo, di trampoleria, etc….; dalle ore 18.00 fino alle 22.00 (ogni ora)

– Orti Goti, Centro Storico “Falanghina e Brunello ovvero storia spiritosa di un ‘di…Vino’ amore D.O.C.”;

Ore 21.30 Concerto di ENZO GRAGNANIELLO – Piazza Umberto I

Il Primo Enigma @ Chiesa di San Francesco, Sant'Agata de' Goti
Set [email protected]:00–22:00

Apertura straordinaria della mostra multimediale ‘Il Primo Enigma’, realizzata all’interno della chiesa di San Francesco, distinta in due sezioni. La prima sezione consente di ammirare le incredibili animazioni che fanno vivere il prestigioso maiolicato pavimentale della chiesa. La seconda sezione, che occupa lo spazio del coro ligneo, è interamente dedicata al racconto del cratere di Python che ritrae il mito di Edipo e della Sfinge. L’allestimento è un connubio di tecniche innovative multimediali supportate da una sceneggiatura complessa, intensa, così come il personaggio Edipo richiede. L’opera, custodita al Museo archeologico nazionale di Napoli, è in prestito per la mostra che sarà aperta fino al 30 settembre 2019.

Orario: 21 settembre, 16.00-24.00; 22 settembre, 10.00-13.00 e 16.00-20.00